Cerca nel blog

martedì 31 maggio 2011

Finta trippa di uova



Oggi vi propongo una ricettina che mi ha insegnato la mia mamma, la condivido con voi :)
E' semplicissima ma buonissima e la potete preparare quando magari in casa non avete granchè e non sapete cosa cucinare..Si tratta di quadrotti di frittatina immersi nella salsa insaporita dal parmigiano..
Cosa vi occorre? ( dosi per due porzioni )
- due uova
- parmigiano
- pecorino
- prezzemolo
- latte
- pangrattato
- mezza cipolla
- sale
- olio d'oliva
- basilico
- salsa di pomodoro
- olio di semi per friggere

Passiamo alla preparazione...
Prepariamo un semplicissimo sugo di pomodoro...mettiamo in un pentolino un pizzico di sale, olio quanto basta e la mezza cipolla tagliata e pezzetti..



Friggiamo finchè non sarà ben cotta..



Aggiungiamo adesso la salsa ( orientativamente ho usato poco meno di mezza bottiglia ) , il basilico ( io ho usato quello tritato e surgelato già pronto,va benissimo sia questo che quello fresco ben lavato e strizzato ) e quattro cucchiaini rasi di zucchero per rendere la salsa più saporita e togliere l'acidità..



Mescoliamo e cuociamo a fiamma bassa per un minutino,ecco che la nostra salsina è pronta..


Mettiamola da parte e iniziamo a preparare la frittatina che formerà la nostra finta trippa..
Mettiamo in un piatto fondo due uova, un pizzico di sale e un pizzico di prezzemolo ( anche qui per praticità ho usato quello tritato e surgelato, e va benissimo ) ...



Aggiungiamo ora un cucchiaio abbondante di parmigiano ed uno di pecorino..



Sbattiamo le uova con gli ingredienti aggiunti...



Aggiungere ora due cucchiai di pangrattato e mescolare bene..


Nel frattempo in una padella capiente mettere a scaldare l'olio di semi per friggere la nostra frittatina..
Aggiungiamo adesso un pò di latte, diciamo l'equivalente di un bicchierino di plastica per caffè..


Mescoliamo bene e mettiamo a friggere, stendendo bene il tutto con l'aiuto di una forchetta in modo che la frittatina risulti abbastanza sottile e larga..



Aiutandovi con una paletta piatta come questa sarà semplicissimo girare la frittatina..



Appena la frittatina sarà ben dorata toglierla dalla padella e metterla in un piatto piano abbastanza grande da contenerla..



Togliere l'olio dalla padella sciacquarla ed asciugarla, ci servirà per dopo...
Nel frattempo tagliare a listarelle e poi a pezzetti non troppo piccoli la frittatina..


Buttare i pezzetti di frittata così ottenuti in padella (senza olio ) e versare sopra il sughetto preparato precedentemente e una bella manciata di parmigiano..



Mescolare e scaldare a fuoco basso per un minutino sempre mescolando...
Ecco che la nostra finta trippa è pronta per essere gustata..



Buon appetito!!

sabato 28 maggio 2011

eccomi tornata!!!!Hennè in viaggio!

Vi stavate chiedendo che fine avessi fatto?eheheh sono stata poco bene e quindi ho trascurato un pò il mio blog ma eccomi tornata..
Dunque...notiziona...vabè non esageriamo..oggi ho finalmente ordinato online il tanto atteso hennè per i capelli...ho preso una miscela già pronta della Sitarama,che secondo le mie ricerche dovrebbe essere uno dei marchi migliori..ho scelto la nuance "castano" che contiene Lawsonia (hennè rosso) Cassia (hennè neutro) e Indigo (hennè nero) ... Io parto da un colore castano scuro con riflessi rossicci dati da precedenti tinte e ahimè..qualche capello bianco sparso qui e là ehehe...
Secondo i miei calcoli il mio bell'hennè dovrebbe arrivare intorno a mercoledì,giovedì,quindi nel prossimo fine settimana mi darò agli "spignattamenti capilliferi" con tanto di foto del PRIMA e DOPO chissà cosa uscirà fuori :D
Seguitemi se vi interessa,un bacione a tutti!

giovedì 19 maggio 2011

Parmigiana di melanzane



Oggi vi propongo questa deliziosa ricettina di origini campane,ma che è stata ampiamente adottata dalla Sicilia , regione che l'ha inserita a pieno titolo tra i suoi prodotti tradizionali..é molto semplice da preparare..ecco come la preparo io..
Cosa vi occorre per prepararla:
- 3 melanzane medio/grandi
- salsa di pomodoro ( una bottiglia )
- basilico fresco ( 5 o 6 foglioline )
- parmigiano
- mozzarella 400 grammi
- una cipolla
- sale
- zucchero
- olio di semi per friggere
- olio d'oliva per il sughetto



Passiamo alla preparazione..
Per prima cosa tagliare a fette le melanzane,sbucciarle ( chi mi segue sa che le sbuccio sempre,ma questo passaggio è opzionale,se volete potete benissimo lasciare la buccia.. ) e metterle in un contenitore ricoprendole di sale per far si che perdano l'amaro..



Nel frattempo preparare il sugo...
Mettere in un pentolino olio d'oliva quanto basta, un pizzico di sale e la cipolla (ne basta una medio/piccola) e farla soffriggere..



Quando sarà ben dorata aggiungere la salsa (io ne ho usata una bottiglia intera, perchè questa ricetta necessita di abbondante sugo), mescolare ed aggiungere le foglioline di basilico lavate e strizzate (circa 5 o 6 foglioline), e tre cucchiai rasi di zucchero per eliminare l'acidità della salsa..


mescolare e cuocere ancora qualche minuto, assaggiare ed eventualmente regolare di sale...
Il sughetto è pronto!
Adesso sciacquate le melanzane, strizzatele un pò per eliminare l'acqua in eccesso e mettetele in padella a friggere con abbondante olio di semi...



Nel frattempo prepariamo la mozzarella, io preferisco ridurla a listarelle con lo schiacciapatate in modo che sia più facile da distribuire e si amalgami meglio durante la cottura..




Quando le melanzane saranno ben dorate toglierle dalla padella e metterle in un piatto in attesa di comporre la nostra parmigiana..


Adesso prendiamo la teglia, o se l'avete ancora meglio una pirofila di ceramica, e nel frattempo accendete il forno a 200° in modo che si riscaldi bene..


e cominciamo a comporre la parmigiana..
Versare un primo strato di salsa sul fondo della pirofila..



ricoprire con le fette di melanzane..


un altro strato di salsa...


una bella spolverata abbondante di parmigiano..


uno strato di abbondante di mozzarella a listarelle..


di nuovo salsa...


melanzane..


e poi di nuovo salsa, parmigiano, mozzarella...



ricoprire nuovamente con la salsa...e sopra un ultimo strato di melanzane...in tutto avremo fatto tre strati...



ricoprire quest'ultimo strato con la salsa e abbondante parmigiano..



e in forno per mezz'ora..


Ecco che la nostra parmigiana è pronta!!!



Vi assicuro che è deliziosa..e presenta all'interno tanta mozzarella filante che si sarà insaporita col parmigiano..da leccarsi i baffi! :P

Buon appetito!!

domenica 15 maggio 2011

Lasagne alle melanzane



Oggi vi propongo questo piatto semplice da realizzare ma ottimo,e che vi farà fare un figurone ;)
Per preparare le lasagne alle melanzane vi occorrono:

- sfoglie per lasagne ( io uso quelle già pronte della Barilla )
- una confezione piccola di besciamella
- 200 gr. di mozzarella
- una melanzana medio/grande
- carne macinata di vaccina 250 gr.
- misto per soffritto ( carote,sedano,cipolla ) io ho utilizzato quello già pronto surgelato
- mezza cipolla
- piselli
- olio
- sale
- zucchero
- basilico
- vino rosso
- salsa di pomodoro
- parmigiano

Passiamo alla preparazione...

Tagliare a fette la melanzana,sbucciarla ( questo passaggio non è obbligatorio e la buccia può essere lasciata,io ormai sono abituata così perchè a mio marito le melanzane con la buccia non piacciono :P )
e mettere le fette in una terrina ricoprendole di sale,in modo da togliere loro l'amaro..



Mettere in un pentolino acqua,un cucchiaio di sale e i piselli ( io ho usato quelli surgelati ) , aspettare che l'acqua torni a bollire e attendere dieci minuti ( o comunque attenersi alle istruzioni riportate sulla confezione ) , i piselli sono pronti..
Nel frattempo mettere in un altro pentolino il misto per soffritto,la cipolla tagliata a pezzettini,olio quanto basta  e un pizzico di sale..



Cuocere finchè non risulterà dorato..



aggiungere i piselli e cuocere ancora un minuto per farli insaporire..



aggiungere ora la carne macinata e continuare a mescolare finchè non sarà abbastanza cotta..



aggiungere una spruzzata abbondante di vino rosso e continuare la cottura per qualche minuto finchè il vino non sarà in parte evaporato..



a questo punto aggiungere la salsa,io ho usato una bottiglia intera,poichè le lasagne per cuocersi bene hanno bisogno di abbondante sugo, ed il basilico,io ho usato quello tritato e surgelato..



mescolare bene,aggiungere un cucchiaio raso di zucchero,aggiustare di sale e proseguire la cottura per qualche altro minuto..il nostro ragù è pronto..

Friggere la melanzana in abbondante olio di semi e quando sarà ben dorata metterla da parte in un piatto


Accendere il forno a 200 gradi in modo che si riscaldi bene..
Adesso passiamo alla composizione della nostra lasagna..
Aiutandoci con un mestolo mettiamo un pò del ragù preparato precedentemente sul fondo della teglia ( non serve altro,le lasagne non si attaccheranno assolutamente )




Poggiamo sul ragù le sfoglie e spalmiamo un pochino di besciamella..


aggiungiamo adesso le melanzane..



Tagliamo a pezzetti la mozzarella e con lo schiacciapatate riduciamola a listarelle,sciogliendosi durante la cottura si distribuirà in modo più omogeneo..



aggiungiamo la mozzarella sopra alle melanzane e poi una bella spolverata abbondante di parmigiano


copriamo con abbondante ragù..


Ricopriamo con altre sfoglie..


e ripetiamo il procedimento...besciamella,melanzane...


mozzarella,parmigiano,ragù e ricopriamo con altre sfoglie..avremo fatto in tutto tre strati..
Ricopriamo quest'ultimo strato di sfoglie col ragù rimasto ed abbondante besciamella che andremo ad amalgamare con la salsa aiutandoci con un cucchiaio..



Spolverizziamo con abbondante parmigiano..


ed eccole pronte per essere infornate....
Cuocere sempre a 200 gradi per 30 minuti ed ecco le nostre lasagne pronte...
sono veramente gustose..




Buon appetito!!