Cerca nel blog

mercoledì 11 maggio 2011

Pasta alla carbonara...a modo mio!



Oggi mi sono ispirata ad una ricetta conosciuta un pò da tutti,la pasta alla carbonara,e l'ho modificata secondo i miei gusti ;) ecco gli ingredienti per due persone:

- 250 grammi di pasta ( io ho usato i rigatoni ma a piacere potete usare spaghetti,penne o altro  )
- 100 gr.di speck in un'unica fetta
- mezza cipolla
- due uova
- olio
- sale
- pepe
- vino rosso
- parmigiano
- una tazzina di latte

Mettiamo a bollire l'acqua in una pentola capiente con un cucchiaio di sale ed aspettiamo che arrivi a bollore,poi buttiamo la pasta in pentola ricordandoci di mescolare di tanto in tanto..
Nel frattempo prepariamo il condimento...
In una padella abbastanza grande ( dovrà poi contenere la pasta ) mettere olio quanto basta e la cipolla tagliata a pezzettini..



Nel frattempo tagliare la fetta di speck a cubetti..



Non appena la cipolla sarà dorata buttare in padella i pezzettini di speck e farli rosolare..



successivamente aggiungere una spruzzata di vino rosso e continuare la cottura a fuoco basso per qualche minuto finchè il vino non sarà in parte evaporato e lo speck insaporito..


Spegnere il fuoco e tenere da parte...
Sbattere le due uova con un pizzico di sale e un pochino di pepe



aggiungere poi un pò di latte,diciamo l'equivalente di una tazzina da caffè...



Appena la pasta sarà pronta scolarla e buttarla in padella insieme allo speck..amalgamare a fuoco basso per qualche istante



Versare poi sulla pasta il composto di uova ed amalgamare per un paio di minuti,o comunque finchè l'uovo non si sarà addensato sempre a fuoco basso..



una bella spolverata di parmigiano..



Ancora un minutino a fuoco basso e la pasta è pronta..



E' veramente gustosa ed è una buona alternativa alla classica carbonara...

Buon appetito!!

9 commenti:

  1. ciao cara,mi sono appena iscritta e ho letto dal tuo profilo che sei mia vicina,allora benvenuta nel mondo del blog,se poi ti fa piacere puoi passare anche dal mio,
    ciao a presto

    RispondiElimina
  2. ciao!ma che piacere una compaesana :) mi sono iscritta al tuo blog è proprio bello complimenti
    grazie e a presto!!

    RispondiElimina
  3. ciao mi sono iscritta anche io ti seguiro'!

    RispondiElimina
  4. Mi piace questa variante!!la proverò presto! :D

    RispondiElimina
  5. Ciao nonna papera,grazie...anche io mi sono iscritta al tuo blog è veramente bello!!

    RispondiElimina
  6. fiorinfiorello grazie!!provala e fammi sapere! ;)

    RispondiElimina
  7. Ciao...io sono Marzia ti ho conosciuta stamattina tramite la casalinga....Da oggi sono tra i tuoi sostenitori, anche io ho un blog da poco e mi appassiona come se fossi una ragazzina..non pensavo che una cosa così mi piacesse tanto...a presto e complimenti per le ricette...

    RispondiElimina
  8. Nanny..grazie di essere passata da me, ma il mio blog ufficiale, diciamo così, è "il profumo dei lillà".l'altro è ancora in via di sperimentazione...grazie cmq baciotti

    RispondiElimina
  9. Ciao Marzia,anzitutto grazie mille per essere passata da qui ed esserti iscritta!mi fa veramente piacere :) anche io mi sto appassionando molto al blog e non pensavo sai? :) sono passata anche io da te e mi sono iscritta ad entrambi i blog,mi piacciono davvero tanto!
    un bacione

    RispondiElimina