Cerca nel blog

lunedì 8 agosto 2011

Pesto alla trapanese ( pasta cull'agghia )



Oggi vi propongo una ricetta tipica della mia zona, la cosiddetta "pasta cull'agghia" ossia pasta con pesto all'aglio. Ecco cosa vi serve per quattro porzioni :

- 600 grammi circa di busiate
- basilico fresco ( circa 25 foglie )
- 80 grammi circa di mandorle senza buccia
- 4 spicchi di aglio
- 6 pomodori medi
- 6/7 cucchiai di olio
- sale
- pecorino



Passiamo alla preparazione...
Mettere a bollire l'acqua in una pentola capiente con una manciata abbondante di sale..la tipica pasta che si usa con questa ricetta sono le busiate fatte a mano, che potete tranquillamente trovare al supermercato, eccole..


Quando l'acqua arriverà a bollore buttate la pasta..nel frattempo prepariamo il pesto..io sono solita frullare il tutto, perchè pestando i vari ingredienti il pesto risulta più "grossolano" e può non piacere, mentre con il frullatore ne risulta una cremina liscia e che si amalgama meglio con la pasta..in ogni caso dipende dai gusti..
Per prima cosa mettete nel frullatore le mandorle..


Quando saranno ben tritate aggiungete i pomodori precedentemente spellati ( se sono ben maturi non bisogna sbollentarli prima, la buccia si toglie benissimo ) e privati internamente dei semini..


Frullateli insieme alle mandorle aggiungendo l'olio in modo da frullare il tutto agevolmente..
Poi lavate le foglie di basilico e strizzatele bene..


mettetele nel frullatore con il resto degli ingredienti e frullate il tutto..



Aggiungete adesso un cucchiaio non troppo pieno di sale ( calcolate che poi sulla pasta andrà anche una spolverata di pecorino che di per sè è un pò salato ) e gli spicchi d'aglio precedentemente schiacciati..se lo avete utilizzate l'apposito attrezzino..


altrimenti va bene ridurli a piccoli pezzettini anche con un semplice coltello..
Dopodichè frullate bene il tutto..ecco la cremina che ne risulterà..


Appena la pasta sarà pronta scolatela ed aggiungetela al pesto..



poi una spolveratina di pecorino..



Amalgamate bene..ed ecco che la nostra pasta è pronta...
Di solito viene servita con melanzane fritte o patatine fritte a seconda dei gusti e delle voglie del momento :) oggi dietro richiesta del maritozzo è stata accompagnata da una bella porzione di patatine fritte..



Buon appetito!!


Nessun commento:

Posta un commento